Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

Uncategorized

Odds Squad: pronostici e consigli per UFC Brunson vs Shahbazyan

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico, e non è assolutamente un incitamento a provare a scommettere in qualsiasi modo sugli eventi di MMA in Italia. TuttoMMA.it non è un sito di scommesse e non forniamo servizi in questo senso. I pronostici indicati in questo articolo hanno il solo scopo di intrattenere i lettori. Ricordiamo che il gioco resta, comunque, vietato ai minori di 18 anni e ci impegniamo a ricordare che può causare dipendenza patologica.

 

Tornati a Las Vegas, dopo un lungo viaggio in aereo privato, siamo pronti ad un nuovo weekend di guadagni. Alla fine il conto totale è stato in verde, peccato per qualche toppa inaspettata sennò poteva davvero essere un Jackpot. Ma non ci lamentiamo, anzi ci piace pensare che qualcuno di voi abbia comprato qualche ninnolo luccicante con la piazzata su Werdum dato nientepopodimeno che a 3,8. UFC Vegas 5 ha il sapore di una card vecchia scuola, anche se non tutto è oro quel che luccica. Eccovi la nuova stesura dell’ultimo romanzo d’avventura di McReady e ToeCutter, in anteprima su TuttoMMA. Il titolo? Ovviamente è..

 

QUICKSTOP PICKS

“Per cui se tu puoi chiudere per giocare a hockey, io, se mi va, vado a noleggiare le videocassette da Big Choice”

Da evitare: Calderwood(1.6) vs Maia(2.1)

Vediamo l’incontro molto equilibrato, più di quanto lo reputino i bookmakers. Jojo Calderwood, seppur non sia una Stand User, nonostante il suo nickname, nel 2019 ha dimostrato una forma brillante battendo anche l’ottima Andrea Lee. La Maia viene da una sconfitta contro la Cookagian, ma comunque sia crediamo che sia all’altezza del compito. A suo favore c’è anche la breve preparazione al match della scozzese Calderwood. Per noi Jojo è la favorita, ma viste le prestazioni altalenanti di entrambe non prenderemo decisioni di cui potremmo pentirci. Good grief…

Best Underdog: Nessuno!

Avevamo messo Eric Spicely e avevamo anche scritto diverse ragioni convincenti, ma durante la notte sono saltati ben 3 match e siamo rimasti senza veri “underdog” su cui poteva convenire di rischiarsi l’argenteria. Direi che questo ritorno a Las Vegas non è stato proprio brillante per l’organizzazione e speriamo che quel simpatico capoccione di White stia affilando i coltelli.

 

DEEP CHOICES

“E tu, mangia cartucce, impara che la prua è davanti e la poppa è dietro, o ti metto il culo in cornice in uno di quegli oblò!”

IMPORTANTE: Gli squali che vedete sotto le “choices” sono direttamente proporzionali all’investimento, possono essere quello che volete (decimali, unità, case, parenti, etc).

 

Doppia: Vicente Luque (1.5) vincente | Lando Vannata (1.6) vincente

Vicente Luque viene da una sanguinosissima vittoria contro quel pazzo scatenato di Niko Price, dove ha dimostrato ancora una volta di essere un title contender. Il suo avversario ha esclusivamente un minimo vantaggio nel wrestling, mentre “The Silent Assassin” è estremamente più pericoloso in tutto il resto. Stavolta Rude Boy avrà una lezione di bon ton. Se non fosse stato per quell’erroraccio arbitrale (che gli è costato un punto) Vannata avrebbe sicuramente vinto il primo match contro Bobby Green, finito per split draw. Lando adesso è più maturo, più cauto e più pelato. Tutti valori che ci spingono a puntare sulla sua vittoria.

Puntata 5 🦈 | Vincita 13 🦈

Doppia: Brunson vs Shahbazyan over 1.5 | Herman vs Meerschaert over 1.5

Ci riproviamo. Entrambi sono artisti del KO, ma la posta in palio è alta e non possono permettersi scivoloni. Come succede in molti casi, due atleti estremamente pericolosi possono decidere di giocarsela più strategicamente e a volte anche annullarsi a vicenda. A noi ci basta che la loro strategia cauta arrivi almeno al secondo round. Anche per gli altri due, di cui ci scoccia riscrivere il nome, vale il solito ragionamento: i ragazzi africani con la bara in spalla sono pregati di entrare dopo il primo round. Poco investimento ma discreto potenziale.

Puntata 2 🦈 | Vincita 8 🦈

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: UFC, le pagelle: Shahbazyan rimandato. Promossi Brunson e Luque

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: