Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

Jorge Masvidal ammette la superiorità di Usman: “Il suo KO è stato perfetto”

jorge masvidal

Dopo essere stato sconfitto dal suo avversario ad UFC 261, Jorge Masvidal ammette di essere rimasto impressionato dal KO subito da Kamaru Usman.

The Nigerian Nightmare, pur non essendo noto come finalizzatore, ha mandato a tappeto con un destro devastante “Gamebred”, lasciandolo privo di sensi ancor prima di toccar terra.

Masvidal (35-14 MMA, 12-7 UFC) dice che Kamaru Usman (19-1 MMA, 14-0 UFC) ha impostato il colpo con una perfezione assoluta, in quanto pensava di dover difendere un takedown piuttosto che il suo pugno destro.

“Piu lo guardo e piu dico WOW! Tempismo perfetto! – ha raccontato in un’intervista lo Street Jesus – Il suo movimento è stato fuorviante: pensavo che volesse fare un tentativo di takedown, ma quando ho capito che non stava scattando era troppo tardi. Stavo cercando di rispondere con il sinistro, ma era veramente troppo tardi. Ho letto le informazioni sbagliate, mi ha beffato, ed è per questo che ha ottenuto quel KO”.

In pochi si aspettavano una finalizzazione del genere. Un epilogo che ha confermato Usman non solo come il campione dei pesi welter UFC, ma anche un atleta in continua evoluzione, specialmente in fase di striking.

Degno di nota l’abbraccio tra i due a fine match, simbolo di un rispetto che, nonostante tutto il trash talking maturato prima del match, c’è sempre quando si affrontano due campioni del genere.

A distanza di due giorni dal match, “Gamebred” ha dichiarato di star bene fisicamente. Reduce da un incontro durato poco piu di 6 minuti, non ha subito danni a lungo termine ed è ansioso di tornare al lavoro. Tuttavia, dopo il primo KO subito in carriera, Masvidal ha detto che non rientrerà subito nell’ottagono, ma aspetterà almeno la fine dell’anno, e non esclude un’altra corsa al titolo.

“Ci sono stati sicuramente alcuni momenti brutti e alcuni momenti belli in questo match. Io mi sento pronto per il prossimo. Ho 36 anni e mi sento ancora bene. Posso spingere  parecchio in palestra e stare al ritmo dei più giovani, quindi perché non fare un’altra corsa verso il titolo?”

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Jorge Masvidal: chi sarà il prossimo avversario dello Street Jesus?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

Le cifre iperboliche che ultimamente ruotano intorno ad alcuni match di esibizione hanno sollevato un’interrogativo importante fra i fighter di MMA. Un tweet dell’ex...

UFC

“The Korean Zombie” Chan Sung Jung è rientrato in azione nella Fight Night di sabato notte contro Dan Ige, e aveva bisogno di una...

UFC

Buongiorno dalla redazione di TuttoMMA. Come ogni mattina vi proponiamo la rassegna stampa con le ultime notizie provenienti dal mondo UFC. Ecco le news...

UFC

Jan Błachowicz si sta preparando per la sua seconda difesa titolata, fissata per il 4 settembre, a UFC 266. il fighter polacco dovrà affrontare...

UFC

Le mixed martial arts, per definizione, rappresentano la sintesi di più discipline. Un sistema di combattimento al cui interno convivono pugilato, kickboxing, muay thai,...

UFC

Finalizzazioni prima del limite e ottimi match all’UFC Apex di Las Vegas nel corso di una Fight Night molto interessante. La main card di...

UFC

Luis Pena è stato arrestato dalla polizia della Florida con le accuse gravissime di rapina, percosse e altri atti criminali. Il fighter UFC nato...

UFC

Un tempo rivali, oggi due atleti legati da un destino comune che li ha visti subire lo stesso terribile infortunio. Chris Weidman e Anderson...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: