Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

UFC

UFC, Marlon Moraes e la moglie positivi al Coronavirus: i dettagli

Piove sul bagnato per “Magic” Marlon Moraes, che sta passando un periodo davvero duro dopo l’esclusione dalla title shot in UFC 251.

Secondo ESPN Brasile , sia Moraes che sua moglie sono risultati positivi al Covid-19, con la moglie del lottatore costretta a trascorrere la giornata in ospedale. Moraes ha sottolineato come entrambi si sentissero “deboli”, sintomo che il loro sistema immunitario sia stato gravemente colpito.

Moraes (23-6-1 MMA, 5-2 UFC), che di recente si è trasferito all’American Top Team, è l’ultimo membro della palestra con sede in Florida a contrarre il Coronavirus, poiché, come i più attenti sanno, anche l’allenatore Mike Brown è recentemente stato colpito dal Covid-19, ed è per questo che non è riuscito ad accompagnare Jorge Masvidal nella sua lotta per il titolo Welter di UFC 251.

Dopo aver fallito nel tentativo di agguantare il titolo dei pesi gallo UFC contro l’ormai ritirato Henry Cejudo, Moraes ha risposto con una vittoria per split decision su Jose Aldo lo scorso dicembre a UFC 245. Ma, sorprendentemente, invece del vincente Moraes è stato il suo avversario ad aver ricevuto la title shot, non sfruttandola a dovere e finendo per cedere la cintura al russo Petr Yan.

Di recente Moraes ha sfidato Dominick Cruz e Cody Garbrandt, ex campioni dei pesi gallo UFC, con quest’ultimo che ha poi affermato di aver accettato di combattere il brasiliano in ottobre, ma la UFC non ha ancora fatto un annuncio ufficiale per l’incontro.

In America attualmente la pandemia di Coronavirus ha raggiunto picchi allarmanti, e a quanto sembra è proprio la Florida ad essere l’epicentro del contagio. Seguendo questi presupposti, sembra molto difficile che il destino del brasiliano possa sorridergli almeno nell’immediato futuro.

Lo stesso presidente Dana White è sempre più attento a tenere gli atleti compromessi fuori dall’ottagono per garantire la salute dei propri fighters e la credibilità della società. Ciò che trapela per ora riguardo la salute di Moraes è che il brasiliano abbia reagito meglio della moglie ai primi sintomi, e questo fa ben sperare – certo non in tempi rapidi – per la ripresa agonistica del fighter.

Quel che è certo è che l’ultimo anno per “Magic” Marlon è stato più ombre che luci, e ora tocca dimostrare una volta in più di essere in grado di gettare il cuore oltre l’ostacolo e superare questa nuova – e per certi versi più dura – sfida.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: