Connect with us

Hi, what are you looking for?

Speciali

Odds Squad: pronostici e consigli per UFC Brunson vs Till

ufc vegas 36 brunson vs till odds squad

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico e non è assolutamente un incitamento a provare a scommettere in qualsiasi modo sugli eventi di MMA in Italia. TuttoMMA.it non è un sito di scommesse e non forniamo servizi in questo senso. I pronostici indicati in questo articolo hanno il solo scopo di intrattenere i lettori. Ricordiamo che il gioco resta, comunque, vietato ai minori di 18 anni e ci impegniamo a ricordare che può causare dipendenza patologica.

 

UFC – La scorsa card ci ha lasciato con un sapore strano in bocca. Certo, abbiamo vinto una buona somma con Dustin Jacoby, giusto per spaccare 3-4 bottiglie di Cristal la sera, ma la sconfitta di Alessio Di Chirico proprio non ci voleva.

Ci siamo ritrovati lungo la Strip della città del peccato, la nostra casa adottiva: Las Vegas. Un nuovo weekend è arrivato e nuove occasioni di guadagno vengono portate alla nostra attenzione.

Molti atleti del Regno Unito sono concentrati in una sola card e ci stiamo chiedendo: saranno tutti buoni cavalli? Abbiamo paura di no.

In alto le biro, cari monellacci, inizia l’analisi, inizia la pioggia di dollari.

Le scelte della Odds Squad

Alex Morono (1.8)

Probabile incontro di fuoco per Alex “The Great White” Morono che sabato notte affronterà David Zawada in quel di Las Vegas! Morono ha sempre portato una bella dose di spettacolo nell’ottagono e quest’anno ha registrato una bella vittoria contro Donald Cerrone. The Great White non è mai stato un grande atleta, anche se è diventato più in forma, ha ancora un fisico che lascia a desiderare, ma ha incanalato le sue abilità naturali di striker in un interessante mix di intelligenza e aggressività. Pianifica bene i suoi combattimenti e se qualcosa va storto tenta di provarle tutte per portare a casa la vittoria. Sia Morono che Zawada sono molto aggressivi e difensivamente problematici, il che potrebbe portare a diversi momenti clou. Zawada è sicuramente l’atleta migliore e dalla sua ha anche qualche vantaggio fisico, ma è Morono che dovrebbe condurre le danze per la maggior parte del match; tra i due è di certo è il miglior striker e grappler. È certamente un match equilibrato, infatti le quote non mentono, ma pensiamo che Morono possa uscirne vittorioso prendendosi pochi rischi. La quota è ottima sia per una singola che per una doppia davvero golosa.

Paddy Pimblett (1.7)

Finalmente è giunto il momento del tanto atteso debutto di Paddy “The Baddy” Pimblett in UFC, sicuramente uno dei migliori fighter inglesi degli ultimi anni. L’approccio di Pimblett ai match è chiaro: partenze aggressive, wrestling e una ricerca della sottomissione. Tutto ciò ha funzionato quasi alla perfezione, fino all’incontro con Soren Bak, a fine 2018, dove le cose si sono complicate e il suo solito gameplan è andato a farsi benedire. Il risultato è stata una brutta sconfitta per decisione unanime e molti dubbi nella testa. Da allora Pimblett è stato sorprendentemente inattivo, con solo due combattimenti negli ultimi tre anni. C’è da dire però che The Baddy sembra aver compiuto una svolta dopo la sconfitta con Bak, migliorando non solo tecnicamente ma anche sulla tenuta fisica, registrando due belle vittorie al primo round. Il suo prossimo avversario, Luigi Vendramini, è un discreto striker e cintura nera di bjj quindi i presupposti per uno scontro equilibrato ci sono tutti. Noi siamo dalla parte dell’inglese per l’estro e le doti sul tatami che spesso hanno impressionato. Le quote anche in questo caso non mentono: leggermente favorito Pimblett esclusivamente per un fattore di hype, ma quota che rimane ottima e adatta ad una doppia dal peso specifico importante. Seguiteci su Instagram per saperne di più! (link in fondo all’articolo)

 

Da evitare

Modestas Bukauskas (1.7) vs Khalil Rountree (2.2)

Il match dell’incostanza. Abbiamo due Massimi Leggeri con il colpo da KO e ottima esperienza, che hanno alternato vittorie sfavillanti a sconfitte devastanti. Le quote sono sbilanciate, non vediamo assolutamente così in vantaggio il buon Modestas, dal cognome impossibile da pronunciare. Rountree ci ha decisamente stufato, tutte le volte che abbiamo provato a fidarci di lui, ha buttato via il match scoprendosi o facendo quelle belle difese lente e passive che equivalgono a correre nudi su un campo militare durante l’addestramento dell’artiglieria. Non ci fidiamo del mento di nessuno dei due, ma ci fidiamo degli alcolici del minibar della nostra Suite. Consigliamo quindi di prendere un bicchiere con del ghiaccio spesso, mettere circa 50 cl di Bourbon del Kentucky, due gocce di Angostura e una spruzzata di soda. Un Old Fashioned è l’unica cosa su cui investire per guardare con gioia questo incontro.

 

Come ogni Sabato ecco il LINK Instagram ricco di sorprese. Chi indovinerà la citazione di questa settimana?

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

Tensione, grinta, spesso pura follia. I faceoffs sono uno dei momenti più attesi in vista dei match. Alcuni ne hanno fatto un marchio di...

UFC

Henry Cejudo, appena ritirato, sentì già vociferare di un suo eventuale ritorno, ma ora sembra ci sia di più. L'obbiettivo è il terzo titolo.

Focus

La carriera di Conor McGregor in UFC può essere sintetizzata principalmente in tre capitoli. Il primo, quello del suo approdo nella promotion e della...

UFC

A quanto pare Kamaru Usman, tre settimane prima del main event di UFC 268 al Madison square Garden di New York, si sarebbe rotto...

UFC

Colby Covington apre ad un match con il prospect Khamzat Chimaev, incolpa i giornalisti per averlo ingigantito e vorrebbe fermarlo.

UFC

Il mondo del web è un ginepraio di contenuti dove a fare da contraltare all’informazione autentica o ad altri servizi utili, vi sono una...

UFC

José Aldo non ha apprezzato la non professionalità di Paulo Costa in occasione del match del 23 ottobre contro Marvin Vettori.

UFC

Il contender dei pesi massimi leggeri UFC, il ceco Jiří Procházka, ancora una volta sorprende il mondo delle MMA rivelando che i 2 fighters...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: