Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC, Walt Harris sull’omicidio della figliastra: “La renderò fiera di me, sono in pace”

Il peso massimo UFC Walt Harris torna sull’ottagono più famoso del mondo sabato sera per la prima volta dalla tragica morte della figliastra Aniah Blanchard.

Harris (13-7-1, 7-6-1 UFC) torna a combattere, nella card UFC ESPN 8 di Jacksonville, Florida, contro l’ex sfidante al titolo dei pesi massimi UFC Alistair Overeem (45-18-1, 10-7 UFC).

“The Big Ticket” arriva al match con “The Reem” con una striscia di tre vittorie in altrettanti match combattuti, di cui l’ultimo vinto con un sensazionale KO in 12 secondi dall’inizio del primo round ai danni di Aleksei Oleinik (59-13-1, 8-4 UFC), durante l’evento UFC on ESPN: dos Anjos vs. Edwards dello scorso luglio, tenutosi a San Antonio, Texas.

Due mesi dopo l’ultima splendida vittoria, emersero le prime notizie sulla scomparsa della figliastra di Walt Harris, Aniah Blanchard, acquisita dal matrimonio con Angela Haley. Dopo estenuanti sforzi nelle indagini e nelle ricerche della ragazza, i resti di Aniah Blanchard vennero identificati il 27 novembre 2019.

L’autopsia della polizia successivamente confermò la morte per ferita da arma da fuoco. Ibraheem Yazeed venne arrestato per il rapimento e l’omicidio di Aniah Blanchard. Il sospetto accusato di omicidio rischia adesso la pena di morte per le sue azioni spregevoli (processo rinviato a causa della pandemia da COVID-19, ndr.).

In una recente intervista a TMZ Sports, Walt Harris ha discusso del suo ritorno sull’ottagono e di come intende rendere orgogliosa Aniah con la sua performance.

“La amo così tanto e la renderò orgogliosa”, ha detto Harris. “Probabilmente verserò delle lacrime, ma andrò avanti te lo posso assicurare”.

Prima che il corpo di Aniah Blanchard fosse recuperato, la promotion Ultimate Fighting Championship, e diversi suoi membri, da Dana White a Jon Jones, si impegnarono con diverse donazioni fino ad una ricompensa per qualsiasi informazione fosse pervenuta sulla scomparsa di Aniah. Harris a proposito afferma di essere profondamente riconoscente per gli sforzi fatti dalla promotion e per il supporto ricevuto dai fan.

“È la prova che puoi affrontare la cosa peggiore a cui puoi pensare nella tua vita e riprenderti“, ha detto Harris. “Sono molto grato ad UFC, ai fan e a tutti quelli che mi hanno supportato in tutto questo. Questa è stata un po’ la mia motivazione, ecco perché voglio andare lì e mettere su un bello spettacolo per loro sabato sera e ringraziarli”.

Nonostante la recente tragedia familiare, Walt Harris afferma di essere in pace con l’accaduto. “The Big Ticket” ora intende onorare Aniah Blanchard con la sua esibizione.

Sono in pace, amico. La amo così tanto e la renderò orgogliosa sabato sera“.

Purtroppo, come sappiamo, Walt Harris è uscito sconfitto dal match contro Alistair Overeem, ma la commozione da parte di tutte le parti in causa, da “The Reem” stesso a Paul Felder che lo ha intervistato, era evidente. Ma Harris, che ha già chiarito quanto sia forte la sua volontà, si è già detto pronto ad un ritorno nel breve periodo ringraziando la UFC per tutto il supporto ricevuto.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

La carrira di Kelvin Gastelum è sempre stata altalenante. Un talento immenso ingabbiato in un corpo e in una mente spesso fragili. Eppure una...

UFC

UFC - Il wrestler di calibro olimpico Daniel Cormier ha invitato Holland all'AKA per riparare alcuni dei buchi più evidenti nel suo gameplan.

UFC

Tony Ferguson è tornato a farsi notare in casa UFC, parlando di sè come di un uomo cresciuto e pronto per tornare a vincere....

UFC

Primo campione australiano nella storia UFC. 22 vittorie complessive nelle MMA (di cui 14 prima del limite) in 27 incontri. Per anni un autentico...

UFC

Come vi avevamo raccontato noi di TuttoMMA, le complicazioni post COVID-19 hanno messo a repentaglio la carriera di Khamzat Chimaev, costringendolo a ritirarsi dal...

UFC

Dopo l’ultimo evento di Las Vegas, UFC ha rilasciato come di consueto gli aggiornamenti dei ranking di categoria. Il balzo più importante per ciò...

UFC

Per raggiungere risultati importanti è fondamentale lavorare sodo e dedicarsi anima e corpo in quello che si sta facendo. Un mantra che ha accompagnato...

UFC

Il 24 aprile andrà in scena UFC 261. Una card stratosferica, che vedrà in particolare la cinese Weili Zhang mettere in palio il suo...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: