Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

UFC

Khabib batte cassa: incassati 16,5 milioni nell’ultimo anno, tanti gli sponsor

UFC- Secondo Forbes nel corso dell’ultimo anno fiscale, Khabib Nurmagomedov avrebbe guadagnato circa 16,5 milioni di dollari di cui 10 ottenuti dal match contro Poirier.

Chi non si è mai chiesto “quanto guadagna un campione della UFC?”. Grazie alla rivista economica Forbes abbiamo una stima di quanto guadagnato da Khabib nel corso dello scorso anno fiscale terminato ad aprile 2020.  Il campione russo si sarebbe piazzato nella classifica degli sportivi più pagati davanti a star della NHL come Alexander Ovechkin, Evgeni Malkin e Artemi Panarin grazie ai suoi 16,5 milioni di dollari guadagnati.

View this post on Instagram

Father.

A post shared by Khabib Nurmagomedov (@khabib_nurmagomedov) on

La classifica Forbes tiene conto sia delle entrate dirette dei vari sportivi, sia della capacità di generare entrate dei social degli atleti. Nel caso del daghestano, si parla di circa 20 milioni di followers. Inoltre, nel calcolo dei guadagni annuali di Khabib, si è tenuto conto anche del prezzo conferenze di quest’ultimo che ammonterebbe ad un minimo di 300.000 dollari all’una, come riportato anche dal suo manager Ali Abdelaziz.

C’è un piccolo errore. Le conferenze di Khabib partono da un minimo di 300.000 dollari al giorno

Lo studio di Forbes ha ovviamente tenuto in considerazione anche gli sponsor. Il campione daghestano segue un rigido codice etico ed infatti non sponsorizza alcol, gioco d’azzardo e sigarette. Nonostante ciò, ha molti sponsor, tra cui nomi importanti come Toyota, Gorilla Energy Drink e Reebok.

View this post on Instagram

Wrestling is a key.

A post shared by Khabib Nurmagomedov (@khabib_nurmagomedov) on

Tuttavia, i guadagni di Khabib dovuti dal match contro Poirier stimati ammonterebbero a 10 milioni(la cifra esatta non è stata dichiarata dato che l’evento si è svolto ad Abu Dhabi). Dunque, nonostante la grande fama di Nurmagomedov, il quale è considerato come una leggenda in Russia, la maggior parte delle sue entrate dipendono comunque dal suo core business e cioè entrare in gabbia. Negli ultimi periodi ci sono state varie polemiche riguardo le borse dei fighters UFC, tuttavia il daghestano sembrerebbe passarsela piuttosto bene. Siete d’accordo?

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: