Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

Rubriche

Odds Squad: pronostici e consigli per UFC Figueiredo vs Benavidez 2

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico, e non è assolutamente un incitamento a provare a scommettere in qualsiasi modo sugli eventi di MMA in Italia. TuttoMMA.it non è un sito di scommesse e non forniamo servizi in questo senso. I pronostici indicati in questo articolo hanno il solo scopo di intrattenere i lettori. Ricordiamo che il gioco resta, comunque, vietato ai minori di 18 anni e ci impegniamo a ricordare che può causare dipendenza patologica.

 

Eccoci al terzo evento targato UFC Fight Island. Nel giro di una settimana ci siamo ritrovati con tre card piene zeppe di titoli in palio, sangue a fiumi e teste che ricordano una palla da rugby. Il rematch tra Figueiredo e Benavidez è il main event ma per noi non è affatto l’incontro più esaltante. Come al solito proveremo ad analizzare per voi le scelte migliori e le trappole anche a questo giro di giostra. Partiamo!

QUICKSTOP PICKS

“Ieri notte ho chiuso IO.”

Da evitare: Kelvin Gastelum vs Jack Hermansson
Mai come in questo caso ci troviamo di fronte al classico tiro della moneta. Il match sulla carta è davvero equilibrato e giustamente anche gli oddsmaker non si sbilanciano. Abbiamo visto che Hermansson ha un mento decisamente violabile e Gastelum ha un sinistro che fa tremare i muri. D’altro canto, sappiamo quanto lo svedese sia temibile a terra. In cuor nostro ci auguriamo un match spettacolare e pieno di sorprese color rosso, ma abbiamo timore che possa trasformarsi nell’ennesima briscola tra ragionieri. Guardare ma non toccare!

Best underdog: Khadis Ibragimov

Questa si tratterà sicuramente di una scazzottata alla vecchia maniera. Non pensiamo che in questo palcoscenico Dolidze riesca a sfruttare i takedown così come ha fatto nella scena locale. Il russo ha sicuramente le mani pesanti, forse quello che ha più possibilità di portare a casa il match prima del limite. La quota è ottima quindi perché non provarci?

DEEP CHOICES

“Signorsì comandante…comandante dei miei stivali.”

IMPORTANTE: Gli squali che vedete sotto le “choices” sono direttamente proporzionali all’investimento, possono essere quello che volete (decimali, unità, case, parenti, etc).

 

Doppia: Amir Albazi vincente | Montel Jackson vincente
Albazi e Gordon sono due pesi mosca al debutto in UFC. Albazi è un prospetto molto interessante, con una predilezione per le sottomissioni ma anche dall’ottima capacità di scambiare in piedi. Tra i due “The Prince” è sicuramente il più completo, Gordon, probabilmente detentore della peggior foto su Sherdog dell’intera card, è troppo incauto e monotematico nell’impostare i suoi match. Er Principe per la vittoria!
Sappiamo che Montel Jackson ha un discreto talento nello striking e sicuramente ha tutte le carte per finire Brett Jons. Unico neo potrebbe essere la sua difesa dai takedown, che però ci immaginiamo sia stata negli ultimi mesi la priorità del suo team. “VERO?!?”

Puntata 4 🦈 | Vincita 10 🦈

Doppia: Arman Tsarukyan vincente | Deiveson Figueiredo vincente
L’armeno Arman (che potrebbe essere a vostra scelta anche Arman l’armeno) ha fatto un debutto a dir poco scoppiettante contro il temibile Khabib versione Eurospin (all’anagrafe daghestana Islam Makhachev). Ok, ha perso ma ha dimostrato a 22 anni di essere uno dei prospetti più interessanti in UFC. Il suo avversario è tosto ma non ha la gas tank abbastanza grossa per reggere tre round, sicuramente molto intensi. Passiamo al main event. I due si sono affrontati cinque mesi fa e il risultato fu una strepitosa vittoria di Figueiredo. In quel match il brasiliano annullò il wrestling di Benavidez mettendo a segno un ko da manuale nel secondo round; sempre in controllo e senza grossi rischi. Siamo certi che Deiveson si ripeterà, probabilmente con lo stesso copione del primo capitolo.

Puntata 4 🦈 | Vincita 8,5 🦈

Doppia: Sergey Spivak vincente | Khadis Ibragimov

Spivak è diventato estremamente più tattico dopo aver preso quella bomba tremenda da Harris al suo debutto, inoltre ha dimostrato di saper neutralizzare i classici KO men dei pesi massimi con il suo wrestling e l’ottimo ground and pound. Il suo avversario torna dopo 3 anni suonati di squalifica per doping e prima dello stop era uno dei KO men che “Polar Bear” Spivak aveva già dimostrato di saper tenere a bada. I motivi per puntare su Ibragimov li trovate nella sezione poco più su (oggi ci sentiamo come Paganini). È una piazzata più rischiosa, ma questa doppia bolscevica ci gasa.

Puntata 3 🦈 | Vincita 11 🦈

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: