Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC Chiesa vs Magny, tutte le info: preview, orario e dove vederla (VIDEO)

UFC – Dopo l’ottimo inizio di sabato scorso, è il momento di continuare la marcia di avvicinamento a UFC 257 che, nonostante sia solo il terzo evento dell’anno, può già definirsi il più atteso. Ma andiamo con ordine, perché questo pomeriggio rivedremo alcuni dei talenti che ci avevano più impressionato su Fight Island durante i primi due tour. Sì, pomeriggio, perché definire l’orario di questo evento “insolito” sarebbe un eufemismo. La card preliminare inizierà alle 15:00 del 19 gennaio su UFC Fight Pass, mentre la main card prenderà il via alle 18 su DAZN con commento in italiano di Alex Dandi.

Main event

Abbiamo aspettato a lungo di usare questo spazio per parlarvi della sfida tra Khamzat Chimaev e Leon Edwards, ma shit happens, e la vita va avanti, così come la divisione dei welter. Così a sfidarsi sui 5 round saranno Michael Chiesa e Neil Magny. Ancora una volta un welter in ascesa si trova ad affrontare il Magny Test. Nel suo consueto ruolo da gatekeeper, The Haitian Sensation ha silenziosamente messo in fila tre vittorie nel 2020 contro Jingliang Li, Anthony Rocco Martin e Robbie Lawler.

Anche Chiesa viene da tre vittorie di fila, che però hanno avuto un impatto decisamente maggiore. Dopo aver detto basta al micidiale taglio del peso per entrare nei leggeri, Chiesa ha finalizzato Carlos Condit per poi dominare Diego Sanchez e soprattutto Rafael Dos Anjos.

Magny ha impostato il suo match con Lawler sul wrestling, ma contro Chiesa non sarà così facile, considerato il background di Maverick e la sua prestazione contro RDA.

Co main event

Mounir Lazzez ha rubato molti cuori con il suo debutto a UFC Fight Night: Kattar vs Ige. Ottima la prestazione con la quale è sopravvissuto all’assalto iniziale di Abdul Razak Alhassan portando a casa una vittoria ai punti. Ci sono molte strade che portano alla UFC, ma quella di Lazzez è davvero speciale e potete leggerla qui. Il tunisino è già un nome grosso in medio oriente ma sa che i suoi giorni migliori devono ancora arrivare. Chissà che non riesca ad ottenere il match che desidera contro Mike Perry, che però ha altro per la testa al momento.

Prima dovrà superare Warlley Alves, in UFC dal 2018 con alterne fortune, ma con alcune finalizzazioni spettacolari all’attivo.

Main card

Ike Villanueva ha subìto due brutte sconfitte contro Jordan Wright e Chase Sherman e dato che c’è crisi potrebbe giocarsi il futuro in UFC. Lo stesso vale per Vinicius Moreira che arriva da tre L di fila contro avversari di buon livello (Alonzo Menifield, Eryk Anders e Paul Craig).

Viviane Araujo, 3-1 in UFC, affronterà l’esperta Roxanne Modafferi.

Tyson Nam è un buon esempio di come, nelle classi di peso poco affollate come i pesi mosca, basti poco per cambiare radicalmente la propria posizione. A giugno Nam si ritrovava con un record di 0-2 in UFC e sembrava prossimo al taglio. Così l’hawaiiano si è sbarazzato di Zarrukh Adashaev con uno dei KO più impressionanti dell’anno. Da rivedere i momenti dopo il KO, in cui Nam sembra scaricare tutta la tensione dovuta al possibile licenziamento. Poi è arrivata un’altra finalizzazione contro Jerome Rivera. Tra di lui e qualche buona aspirazione c’è Matt Schnell che viene da una sconfitta contro il rispettabilissimo Alexandre Pantoja.

Ad aprire la main card saranno i welter, con l’interessante Lerone Murphy che se la vedrà con il veterano Douglas Andrade.

Prelim

Vogliamo mettere in evidenza Ricky Simon perché anche se non è un fenomeno non dovrebbe essere nei prelims. Contro di lui l’italo – belga Gaetano Pirrello, al debutto in UFC.

Matchup frizzante tra Su Mudaerji e Zarrukh Adashaev. Nel suo debutto in UFC l’ex Bellator ha subìto un KO di rara violenza per i pesi mosca, per mano di Tyson Nam. Mudaerji è il primo tibetano in UFC, è enorme per la categoria e ha dimostrato un ottimo potenziale.

A proposito di debutti in UFC: prima apparizione per Francisco Figueiredo, fratello di Deiveson.

Da non perdere il debutto in UFC di Mason Jones, interessantissimo welter gallese proveniente dal CW.

Via coi face off!

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici sui nostri social

news dai social DeLLE PROMOTION

prossimi eventi: DATA, ORARIO E DOVE VEDERLI

Marzo 2021
Aprile 2021
Nessun evento trovato!

Ti potrebbe piacere

UFC

Questa notte è andato in scena UFC 259, un evento ricco di azione nel quale non sono mancate le sorprese. Dopo gli incontri si...

Speciali

Con ancora negli occhi le immagini di quanto successo a UFC 259 è arrivato il momento di analizzare a mente fredda tre situazioni che...

UFC

Cala il sipario su UFC 259, una delle card più attese dell’anno. Questi tutti i risultati: Main card Jan Blachowicz ha sconfitto Israel Adesanya...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico, e non è assolutamente un...

UFC

Continua la sfida a distanza fra Marvin Vettori e Israel Adesanya. The Italian Dream dopo l’ascesa nei ranking dei pesi medi avviata nell’ultimo periodo...

UFC

Sala sempre di più l’hype in vista di UFC 259. Si sono da poco concluse le operazioni di peso e non sono mancate le...

Storie di MMA

Forti, vincenti e con uno spirito guerriero difficile da scalfire. Gli atleti ai vertici delle promotion degli sport da combattimento appaiono al pubblico come...

UFC

Nell’ultimo periodo di pandemia UFC è riuscita, tramite attenti controlli, a farci assistere a eventi memorabili. Nonostante questo abbiamo dovuto accettare di vedere competizioni...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: