Connect with us

Hi, what are you looking for?

Speciali

Tony Ferguson is back! El Cucuy è pronto a regalare nuovi incubi ai suoi avversari

tony ferguson storia

El Cucuy, The Bogeyman, l’uomo nero. Chiamatelo come vi pare: tanto ognuno di questi nickname rappresenta alla perfezione ciò che Tony Ferguson è realmente stato dal 2013 al 2019: un autentico spauracchio nella divisione dei pesi leggeri UFC.

Americano, classe 1984, El Cucuy ha esordito nella promotion di Dana White grazie al reality The Ultimate Fighter (che stravinse a suon di ko nel 2011).

Dopo aver conquistato il contratto fra i “grandi”, arrivarono subito due vittorie in UFC. Poi il primo stop, nel 2012, contro Michael Johnson per decisione unanime. In molti si sarebbero demoralizzati, Ferguson invece diede il via alla sua devastante striscia di 12 vittorie consecutive.

Dos Anjos, Kevin Lee, Barboza, Pettis, Cerrone. Questi sono solo alcuni dei nomi più famosi che El Cucuy ha letteralmente divorato rendendoli una maschera di sangue o sottomettendoli, a volte, anche in maniera drammatica.

Un fighter imprevedibile, non solo nell’ottagono, ma anche fuori visto il suo stile unico e difficile da decifrare per molti, compresi i suoi avversari.

Il tempo però, come si sa, passa per tutti e anche per il buon Tony, dall’alto dei suoi 37 anni, sembra aver lasciato il segno.

La sua streak di vittorie è terminata con una brusca sconfitta, il 9 maggio 2020, impartita da Justin Gaethje ad UFC 249.

Un incontro che non ha lasciato spazio ad interpretazioni. Un match dove The Highlight ha letteralmente umiliato per cinque round Ferguson demolendo non solo credibilità e legacy, ma anche la sua chance titolata contro Khabib Nurmagomedov.

Quel match con Gaethje arrivò proprio in sostituzione a quello con il daghestano in un momento delicato per UFC e per tutto il mondo a causa della pandemia. Eppure Ferguson non fece nessun tipo di calcolo. Accettò per il puro e semplice piacere di combattere, come quando tagliò comunque il peso il 18 aprile, consapevole del match saltato. Quella volta, così come tante altre, lo ha fatto come sempre con la sua amabile strafottenza.

Il match sappiamo tutti come è andato a finire. Dopo quella pesante debacle c’è chi dice che l’età biologica del Cucuy fosse giunta. C’è chi dice che il taglio del peso sia stato un fattore determinante. E poi c’è chi dice semplicemente che The Highlight fosse troppo per Ferguson.

In tutto questo, come sempre, c’è un fondo di verità in ogni affermazione. Fatto sta che Tony, 7 mesi dopo, è stato costretto ad una nuova battuta d’arresto contro il fighter del momento: Charles “Do Bronx” Oliveira.

Il brasiliano, asso del jiu jitsu e per anni eterna promessa mai mantenuta, è finalmente sbocciato arrivando al match contro Ferguson in uno stato di forma straordinario. A sostenerlo anche le 7 vittorie consecutive inanellate negli ultimi anni in cui non solo ha mostrato al mondo un jiu jitsu di livello assoluto, ma anche un pregevole striking.

Nonostante il cuore, nonostante una difesa da leva al braccio da manuale, Tony è risultato ancora una volta totalmente inerme di fronte allo strapotere di un avversario che lo ha surclassato sia in piedi che a terra.

Ma El Cucuy non è uno che getta la spugna facilmente e così ecco arrivare un altro giro e un’altra corsa.

Il 15 maggio 2021, a UFC 262, Ferguson si troverà di fronte Beneil Dariush in quello che si presenta come il suo ultimo treno, la sua ultima chance.

Un match che potrebbe definitivamente pensionare Tony, o riaccendere una flebile fiamma in attesa di un match ben più mediatico che rilanci nuovamente El Cucuy nei peggiori incubi dei suoi avversari.

Al tempo la sentenza, a noi lo spettacolo.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

UFC – “Due Special One a Roma”. A dirla così sembrerebbe quasi il titolo di un cinepanettone, ma quando due personalità dello sport come...

Altre Promotion

Il Colorado sta aprendo la strada ad un nuovo approccio per ciò che concerne i punteggi nel pugilato e nelle arti marziali miste. La...

UFC

Le rivalità nell’ottagono sfociano spesso in vera e propria antipatia anche nella vita di tutti i giorni. I veri campioni però, nonostante il rancore,...

UFC

Continua il duello a distanza fra Marvin Vettori e Israel Adesanya. Una rivalità che si è già consumata nell’ottagono ma che, da quello che...

UFC

La pratica di fare un bagno in acque ghiacciate è molto diffusa negli atleti degli sport da combattimento. I benefici dal punto di vista...

UFC

Brutta notizia per i simpatizzanti e i tifosi della leggenda UFC e Hall of Famer Chuck Liddel. Il Dipartimento dello Sceriffo di Lost Hills,...

UFC

Altra serata di arti marziali miste all’UFC Apex di Las Vegas. Questi i risultati e i bonus assegnati a UFC Vegas 39 Dern vs...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico e non è assolutamente un incitamento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: