Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

Gastelum e Cannonier si promettono battaglia in vista di UFC Vegas 34

cannonier gastelum

Sabato notte torna lo spettacolo targato UFC e il main event della serata si preannuncia ad alto tasso di spettacolarità.

Uno di fronte all’altro si ritroveranno infatti Jared Cannonier e Kelvin Gastelum.

I due fighters hanno parlato nel consueto media day che precede l’evento. Queste le dichiarazioni più importanti:

GASTELUM

“Io e il mio team crediamo ancora di appartenere ai vertici della divisione e siamo sempre pronti per affrontare questo tipo di combattimenti, e vincerli soprattutto. Ecco perché siamo qui. Questa volta ho avuto l’occasione di allenarmi per 9/10 settimane. È l’ideale per prepararsi per un buon incontro, per un match contro uno dei primi cinque del ranking. Fortunatamente abbiamo ottenuto tutto questo e devo dire che è di gran lunga uno dei migliori camp che abbia mai svolto. Su Cannonier che dire, è un combattente molto forte, anzi un ottimo combattente, ma allo stesso tempo so di avere molta esperienza e che combatto da tanto tempo. So come funziona il tutto e l’ho sperimentato anche nella gabbia, quindi io e il mio team crediamo di avere le risposte per tutto ciò che può succedere”.

CANNONIER

“Sto riprendendo esattamente da dove avevo lasciato. Sono un combattente migliore di quanto non fossi prima. Anche dopo tutto quello che ho passato con gli infortuni sono migliorato. Persino dopo l’ultima sconfitta con Whittaker non ho fatto alcun passo indietro. Perdere quella battaglia contro Robert mi ha insegnato molto nonostante l’infortunio. Non è stato divertente andare a vedere i raggi X e capire che l’osso non stava guarendo abbastanza velocemente come pensavo. È la prima volta che provavo qualcosa del genere. Mi sono fidato dei miei medici. I chirurghi hanno mostrato un po’ di preoccupazione, ma hanno fatto il loro lavoro per impedirmi di dare di matto e di fare cose folli. Ora però è tutto a posto e sono pronto. Per quanto riguarda la mia carriera, il prossimo match a livello di ranking non è quello che volevo. Kelvin è più in giù come posizione ed io voglio match che mi portino a lottare per il titolo. Ma in un certo senso anche la sfida con Kelvin può darmi una spinta. Lo rispetto molto come fighter”. 

La main card di UFC Vegas 34 sarà visibile su DAZN nella notte italiana fra sabato 21 e domenica 22 agosto a partire dalle ore 04.00.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

Tensione, grinta, spesso pura follia. I faceoffs sono uno dei momenti più attesi in vista dei match. Alcuni ne hanno fatto un marchio di...

UFC

Henry Cejudo, appena ritirato, sentì già vociferare di un suo eventuale ritorno, ma ora sembra ci sia di più. L'obbiettivo è il terzo titolo.

Focus

La carriera di Conor McGregor in UFC può essere sintetizzata principalmente in tre capitoli. Il primo, quello del suo approdo nella promotion e della...

UFC

A quanto pare Kamaru Usman, tre settimane prima del main event di UFC 268 al Madison square Garden di New York, si sarebbe rotto...

UFC

Colby Covington apre ad un match con il prospect Khamzat Chimaev, incolpa i giornalisti per averlo ingigantito e vorrebbe fermarlo.

UFC

Il mondo del web è un ginepraio di contenuti dove a fare da contraltare all’informazione autentica o ad altri servizi utili, vi sono una...

UFC

José Aldo non ha apprezzato la non professionalità di Paulo Costa in occasione del match del 23 ottobre contro Marvin Vettori.

UFC

Conor McGregor fa sempre parlare di sé, anche se attualmente sembra lontano dei giochi. Eppure la storia di questo sport ci ha insegnato comeback...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: