Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane
Fight Island copertina
Fight Island copertina
UFC official photo

UFC

UFC, Dana White: “Possibile che altri match da sogno si tengano a Fight Island”

UFC – Adesso è ufficiale Fight Island, l’isola da sogno desiderata da sempre da Dana White per organizzare alcuni degli eventi più grossi mai visti, sarà la nuova casa della UFC per i prossimi cinque anni.

President White ne è più che convinto e lo conferma in una intervista per TheNational. Dove si è discusso sul futuro di Fight Island e dell’avventura della promozione americana negli Emirati Arabi, precisamente a Yas Island, Abu Dhabi. Dana White durante l’intervista ha dichiarato:

Mentre la pandemia Covid – 19 colpiva tutto il mondo, ho insistito nel portare gli eventi della UFC e non fermarci. Fight Island ci ha permesso di fare ciò e grazie all’organizzazione degli Emirati Arabi siamo riusciti a fare il tutto in sicurezza. Abbiamo proposto grandi eventi e altri ce ne saranno sicuramente.

I grandi eventi sicuramente non sono mancati a Fight Island, basti pensare a UFC 251 con ben tre match validi per il titolo e un altro evento da non perdere sarà sicuramente UFC Fight Night Whittaker vs. Till, il quale non è valido per alcun titolo. A Yas Island UFC 251 ha registrato un numero di guadagni in pay per view che non si registrava dal match Khabib vs. McGregor. Per la precisione la Ultimate Fighting Championship ha incassato la bellezza di 1.3 milioni di dollari. 

 

Il presidente White durante l’intervista in questione ha fatto trasparire tutto il suo entusiasmo per questo progetto, annunciando i prossimi eventi che si terranno qui e per quanto la UFC potrà utilizzare Fight Island.

Aver potuto piazzare l’ottagono in spiaggia è stato un sogno, mi ha ricordato il mio primo evento al Madison Square Garden di New York ed il mio primo evento alla Royal Albert Hall di Londra. Ma Fight Island nei miei 20 anni al timone della UFC è la tappa più grossa mai realizzata. C’è la possibilità che altri match importanti validi per il titolo si terranno qui: Adesanya vs. Costa, Weili Zhang vs. Rose Namajunas e sicuramente l’unificazione del titolo dei pesi leggeri Nurmagomedov vs. Gaethje.

Fight Island continuerà quindi a regalare spettacolo ed ufficialmente la nuova casa della UFC come ha confermata president White.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: