Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

Altre Promotion

Pride, Frye vs Takayama: l’incontro più folle della storia delle MMA (VIDEO COMPLETO)

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del match epico tra i due ex wrestler Don Frye ed il gigante giapponese Yoshihiro Takayama.

Un incontro straordinario disputato nel leggendario Pride Fighting Championship (qui i 5 match più assurdi disputati a quei tempi) dove lo statunitense e la montagna giapponese si sono affrontati senza esclusione di colpi. Al via dell’arbitro i due fighter non perdono tempo a studiarsi, ma subito giù la guardia e dirty boxing. Ovviamente dopo pochi minuti i due lottatori sono già stremati, poiché questo tipo di boxe spezza dopo pochissimo tempo il fiato, e vanno in clinch. Quest’ultimo è molto statico ed ecco che dopo un paio di minuti inizia nuovamente lo scambio pesante. Durante lo scambio di diretti, montanti e ganci a Don Brye vola via il paradenti. Ciò non lo fa fermare e lo statunitense tiene testa alla montagna giapponese Takayama, il quale dalla sua ha il tifo di casa. Finisce il primo round.

Campana suonata ed inizia il secondo round, quello decisivo. Ancora una volta la dirty boxing ha la meglio ed entrambi i fighter non stanno lì a riflettere e si colpiscono. Takayama è esausto i troppi colpi subiti lo costringono ad entrare nuovamente in clinch. Dopo un po’ il giapponese tenta un takedown, non va a segno e si ritrova in guardia aperta con Frye che inizia un ground and pound devastante. Bastano pochi colpi da parte dello statunitense e l’arbitro ferma il match per KO tecnico.

Bisogna soffermarsi su una scena bellissima alla fine del match per ricordare che le MMA sono uno sport, dove i fighter si affrontano con onore e lealtà. Infatti quando l’arbitro ferma il match Don Frye dà una piccola pacca a Takayama, come dire “Bel match amico mio”. Oggi Don Brye e Yoshihiro Takayama non combattono più, il secondo subì un brutto infortunio nel 2017 che gli è costato una paralisi dal collo in giù, senz’altro però nella loro carriera hanno saputo regalare vere emozioni.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Quando bisogna chiamare in causa qualcuno per fare un paragone in termini di brutalità il primo nome in cima alla lista...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Lethwei – Il Lethwei è una delle discipline più brutali e violente del mondo. L’arsenale a disposizione dei combattenti è illimitato e al tempo...

Video

Mike Tyson è in forma, lo ha dimostrato alle figure con il maestro della KingsMMA Rafael Cordeiro. View this post on Instagram Alpha! @miketyson...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

UFC

Adesanya – L’aura di imbattibile che aleggia sulla figura di alcuni guerrieri è un qualcosa che si fonda sulle tante battaglie combattute. Alcune di...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: