Connect with us

Hi, what are you looking for?

Altre Promotion

CLAMOROSO, Ben Askren: Frank Chamizo passerà all’MMA dopo le Olimpiadi del 2021

Lotta libera – Con nostra grande gioia un nuovo fighter italiano farà presto il suo ingresso nell’ottagono. Si intende nuovo nell’MMA, ma in realtà è una vecchia conoscenza.

Stiamo parlando di Frank Chamizo, wrestler naturalizzato italiano, nato a Cuba 28 anni fa, grande realtà della lotta libera, vincitore della medaglia d’oro ai mondiali di lotta a Las Vegas, della medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio del 2016 e di altre 2 medaglie in competizioni importanti della disciplina.

La buona novella ci è stata comunicata da un altro wrestler, l’ex lottatore olimpionico Ben Askren, a noi noto per aver transitato nelle migliori promotion delle arti marziali miste. Nel ruolo di giornalista sportivo Funky ha intervistato Chamizo che ha rivelato i suoi piani per il 2021, cioè l’intenzione di passare all’MMA, precisamente dopo la fine dei Giochi Olimpici di Tokyo.

 

 

E di MMA il nostro Chamizo non è assolutamente a digiuno, viste le note frequentazioni con lottatori del calibro di Yoel Romero, con il quale si è prestato per un’esibizione di lotta libera nell’open workout di UFC 248 a Las Vegas, o con Henri Cejudo che dichiarò voler studiare il suo stile. Importanti sono stati anche gli allenamenti in Daghestan, la terra di Khabib, considerata giustamente dall’italiano come “il regno del wrestling”.

Il sol pensiero di vedere Spartacus, questo è il suo nickname, conquistare un posto nei ranking, che mai fossero anche quelli UFC, è una notizia che fa bruciare la pelle, visti anche i grandi risultati, ammettiamolo, dei wrestler rispetto agli striker, a cui stiamo assistendo negli ultimi tempi. Basti guardare soltanto Khabib o Usman.

 

 

Tra l’altro questa notte in Texas, Chamizo incontrerà il due volte campione del mondo Kyle Dake “l’uomo più forte della categoria”, in un evento palpitante per il quale non ci saranno premi in palio. L’atleta azzurro ha accettato pur di combattere, di salire ai 79 kg per ritornare al suo peso forma nelle prossime Olimpiadi.

In attesa della conferma del passaggio nell’MMA, noi intanto prepariamo una bottiglia di prosecco nel frigo.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

Non c’è ancora l’ufficialità, ma le conferme che arrivano da diverse fonti si fanno sempre più forti: Marvin Vettori sfiderà Paulo Costa il prossimo...

UFC

La divisione dei pesi leggeri UFC si scalda sempre di più e all’orizzonte cominciano a delinearsi match davvero interessanti. Uno di questi sarà sicuramente...

BELLATOR

Subire una sconfitta dopo quattro anni di dominio incontrastato può risultare un contraccolpo pesante per un campione. E invece Patricio Pitbull si è rivelato...

UFC

Che Sean Strickland fosse un fighter sopra le righe lo si sapeva da tempo, ma l’ambiguità delle parole rilasciate dopo la sua ultima vittoria...

Speciali

Dopo lo spettacolo di UFC Vegas 32, anche l’ultima card non ha tradito le attese contribuendo ad intrattenere i fan delle mixed martial arts...

UFC

La divisione dei pesi leggeri UFC continua ad essere letteralmente on fire e ad alimentare il tutto c’è la notizia di un match esplosivo...

Altre Promotion

La mata leao o rear naked choke è probabilmente una delle tecniche di sottomissione più efficaci nel mondo del fighting. Una volta applicata provoca...

Altre Promotion

Ancora una volta Miocic e UFC sono ai ferri corti. Sono già parecchie settimane che l’ex campione dei pesi massimi esprime il suo disagio...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: