Connect with us

Hi, what are you looking for?

Storie di MMA

UFC, il delirio di Diego Sanchez: “Datemi McGregor, Cerrone, Maia o Hardy!”

sanchez

UFC – Ci sono fighters che vengono definiti veterani per la loro longevità nell’ottagono. Ce ne sono altri invece che a causa del loro stile ultra aggressivo sono costretti a carriere più corte. E poi, in un eremo solitario, c’è Diego Sanchez che è riuscito a sintetizzare entrambe le cose facendo breccia nel cuore di tutti gli appassionati.

Il suo ingresso in UFC risale al 2005 quando sconvolse il mondo aggiudicandosi la prima edizione del reality The Ultimate Fighter. Da lì in poi la sua carriera è stata contraddistinta da match epici dove non si è mai risparmiato.

Oggi, dopo 15 anni di onorate battaglie e soprattutto alla luce delle ultime prestazioni che non lo hanno visto brillare in termini di lucidità, sono in molti a chiedersi se non sia arrivato il momento di appendere i guantini al chiodo.

Un’ipotesi che però non sembra sfiorare minimamente il pensiero di Diego Sanchez che, anzi, vuole regalarsi un match leggendario per il prossimo futuro.

Gli avversari? Direttamente chiamati in causa sui social. I nomi? Diciamo non proprio gli ultimi arrivati tipo Conor McGregor, Donald Cerrone, Demian Maia e Dan Hardy. Il passo successivo? Nessuno lo sa. Con Diego Sanchez in fondo tutto è possibile. Potrebbe anche candidarsi come presidente degli Stati Uniti nella prossima tornata o fondare una nuova religione. In entrambi i casi, comunque, avrebbe la benedizione di chi scrive. Sappiatelo.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

I tre capi di imputazione contestati a Luis Pena negli scorsi mesi sono stati declassati dopo che la presunta vittima – la sua ex...

UFC

Non c’è ancora l’ufficialità, ma le conferme che arrivano da diverse fonti si fanno sempre più forti: Marvin Vettori sfiderà Paulo Costa il prossimo...

UFC

La divisione dei pesi leggeri UFC si scalda sempre di più e all’orizzonte cominciano a delinearsi match davvero interessanti. Uno di questi sarà sicuramente...

Altre Promotion

Dopo essersi fratturato gravemente una gamba nella sua sfida contro Dustin Poirier a UFC 264, Conor McGregor non tornerà presto nell’ottagono, ma ha trovato comunque...

UFC

Che Sean Strickland fosse un fighter sopra le righe lo si sapeva da tempo, ma l’ambiguità delle parole rilasciate dopo la sua ultima vittoria...

Speciali

Dopo lo spettacolo di UFC Vegas 32, anche l’ultima card non ha tradito le attese contribuendo ad intrattenere i fan delle mixed martial arts...

UFC

In attesa di UFC 265 in programma la prossima settimana, se ne è andata in archivio un’altra Fight Night molto interessante dove non sono...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico e non è assolutamente un...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: