Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC Vettori vs Hermansson, le info: preview, orario e dove vederla (VIDEO FACE OFF)

ufc vettori hermansson
Photo credits: UFC

UFC – Iniziamo con un piccolo “dietro le quinte“: la tentazione di scrivere il titolo, questo paragrafo o l’intero articolo con il caps lock è stata molto difficile da superare. Abbiamo giustamente scritto e parlato tantissimo del “nostro”, storico main event, per cui siamo gasatissimi, ma è il momento di dare un’occhiata anche agli “altri” match. Questo perché, se le card più attese sembrano essere le prossime due, anche questa ha diversi elementi interessanti. Potremo guardarli su UFC Fight Pass a partire dall’una di questa notte con la card preliminare. Il piatto forte, la main card, inizierà su DAZN alle 4:00 di stanotte. Si può presumere che il match di Marvin inizierà per le 5:30 – 6:00 circa. Ma l’evento merita di essere seguito per intero, ecco perché.

Per questa volta – e speriamo non sia l’unica – il match di Marvin Vettori non è il “nostro, personalissimo main event”, ma il main event vero e proprio. Il main event per norvegesi, italiani, svedesi, americani e per tutti gli altri, che sembrano molto eccitati all’idea della battaglia che ci attende. Questo perché la posta in palio è molto alta e Israel Adesanya sarà uno spettatore interessatissimo. Joker sa di essere ad un passo dalla title shot ma Marvin, dato per favorito dai bookmakers almeno momentaneamente, ha moltissimo da guadagnare. Vettori avrebbe dovuto combattere contro Jacaré Souza questo mese, quindi è in ottima forma. Avrà bisogno di tutto il suo arsenale per contrastare il duttile Hermansson, a cui va dato credito per aver accettato questo pericolosissimo sostituto senza pensarci. Abbiamo scritto molto su questo confronto, quindi vi rimandiamo ai nostri altri articoli della settimana e passiamo agli “altri” match della card.

Nel co main event troveremo un Ovince St. Preux (207, 5 libbre) in un momento difficile da inquadrare. Qual è il vero valore di OSP in questo momento? Anzi, chi è il vero OSP? Quello lento e poco brillante visto contro Ben Rothwell nella breve avventura nei pesi massimi, o il paziente veterano che ha punito Alonzo Menifield con un impressionante KO? Quello che sappiamo è che OSP sa essere un test complicato per qualsiasi giovane. Jamahal Hill rientra in questa categoria. Sweet Dreams arriva con un record che potremmo definire 6 (+1) – 0. Dopo aver iniziato la sua carriera 6 – 0 passando anche dalla Contender Series, Hill ha battuto Klidson Abreu nel primo round. Purtroppo Hill è risultato positivo alla marijuana, diventando l’ultima vittima del difficile rapporto tra la pianta preferita dei Diaz e la Commissione Atletica del Nevada. La vittoria è stata quindi tramutata in un No Contest.

Per il terzo match della main card passiamo ad una delle classi di peso che in questo momento si trovano al centro dell’attenzione: i pesi mosca femminili. La difesa del titolo di Valentina Shevchenko, il possibile terzo match della campionessa con Amanda Nunes, e l’ingresso di Jessica Andrade sono solo alcuni degli spunti che regala questa divisione. Tra chi cerca di scalare l’Everest chiamato Shevchenko c’è anche Montana De La Rosa, moglie di Mark, che a soli 25 anni ha ben 17 match all’attivo. Tra le sue vittorie, figura anche la nostra Mara Romero Borella e ha fatto vedere buone cose in UFC fino a questo momento. Contro di lei ci sarà Talia Santos, lei sconfitta da Borella.

Altro scontro tra due atleti non anziani ma con molta esperienza quello tra Justin Jaynes e Gabriel Benitez. Jaynes è arrivato in UFC a fine giugno ma questo sarà già il suo terzo match nella promotion. Dopo aver messo nei guai Frank Camacho, costringendo The Crank alla quarta sconfitta in cinque match, Jaynes ha sofferto l’esplosività di Gavin Tucker perdendo per sottomissione. Dall’altra parte c’è un nome abbastanza noto ai fan più appassionati, poiché Gabriel Benitez è in UFC da cinque anni. Ama condurre le danze e non vuole lasciare il controllo all’avversario, regalando spesso match eccitanti. Da notare una vittoria per slam. Viene da due sconfitte consecutive, che però sono arrivate contro avversari davvero talentuosi: Sodiq Yusuff e Omar Morales.

Quello di Roman Dolidze è un nome che di cui molti hanno preso nota dopo il primo tour su Fight Island. Dopo la gavetta in WWFC, il georgiano ha mostrato un atteggiamento fiducioso e uno striking potente anche se un po’ scomposto nel suo debutto contro Khadis Ibragimov. Il KO è arrivato con un po’ di fortuna (ha colpito Ibragimov con il ginocchio caricando un high kick) ma possiede anche solide credenziali nella lotta a terra. Contro di lui, John Allan Arte. Il brasiliano ha un match all’attivo in UFC. Originariamente una vittoria contro Mike Rodriguez, poi diventata No Contest in seguito ad un risultato positivo ad un test antidoping.

Ad aprire la main card ci saranno Nate Landwehr e Movsar Evloev. Landwehr ha un record di 1 – 1 in UFC. Dopo aver subito un KO dal buon Gilbert Burns, si è rifatto contro il tostissimo Darren Elkins. Evloev è 3 – 0 in UFC e Landwehr sembra un test leggermente più complicato di quelli affrontati finora.

Nella card preliminare, il match tra Louis Smolka e José Alberto Quinonez potrebbe regalare emozioni. Quello che vogliamo sottolineare però è quello tra Damon Jackson e Ilia Topuria. Lo spagnolo è sceso a 145 libbre in pochissimo tempo per cogliere la possibilità di una vita e debuttare in UFC. Da ricordare la sua prestazione contro Youssef Zalal, giovane di grande tecnica dall’energia infinita che aveva già raccolto tre vittorie nel 2020 prima di affrontare l’eccellente grappling di Topuria. Jackson, una volta visto come una promessa interessante, non è stato fortunato nella sua prima avventura in UFC. Ripartendo dalla LFA si è guadagnato una nuova chance da Dana White e la sta sfruttando bene. Per lui infatti è arrivata una vittoria contro un altro ex ragazzo prodigio, ovvero Mirsad Bektic.

Ricordiamo: card preliminare su UFC Fight Pass dall’una, main card su DAZN dalle 4:00. Il match di Vettori dovrebbe iniziare intorno alle 6:00, ma puntate le sveglie con largo anticipo. O meglio, gustatevi tutta la card.

Via coi face off!

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici sui nostri social

news dai social DeLLE PROMOTION

prossimi eventi: DATA, ORARIO E DOVE VEDERLI

Marzo 2021
Aprile 2021
Nessun evento trovato!

Ti potrebbe piacere

UFC

Questa notte è andato in scena UFC 259, un evento ricco di azione nel quale non sono mancate le sorprese. Dopo gli incontri si...

Speciali

Con ancora negli occhi le immagini di quanto successo a UFC 259 è arrivato il momento di analizzare a mente fredda tre situazioni che...

UFC

Cala il sipario su UFC 259, una delle card più attese dell’anno. Questi tutti i risultati: Main card Jan Blachowicz ha sconfitto Israel Adesanya...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico, e non è assolutamente un...

UFC

Continua la sfida a distanza fra Marvin Vettori e Israel Adesanya. The Italian Dream dopo l’ascesa nei ranking dei pesi medi avviata nell’ultimo periodo...

UFC

Sala sempre di più l’hype in vista di UFC 259. Si sono da poco concluse le operazioni di peso e non sono mancate le...

Storie di MMA

Forti, vincenti e con uno spirito guerriero difficile da scalfire. Gli atleti ai vertici delle promotion degli sport da combattimento appaiono al pubblico come...

UFC

Nell’ultimo periodo di pandemia UFC è riuscita, tramite attenti controlli, a farci assistere a eventi memorabili. Nonostante questo abbiamo dovuto accettare di vedere competizioni...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: