Connect with us

Hi, what are you looking for?

- News, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

UFC

UFC, Cejudo shock: “Felice della mia carriera, ho sacrificato tutto per questo. Ora basta”

UFC – Henry Cejudo ha difeso il titolo delle 135 libbre con una prova magistrale contro Dominick Cruz. Subito dopo, ha shockato il pubblico delle MMA annunciando il proprio ritiro.

“Triple C” ha fermato l’ex campione (per molti uno dei migliori pound for pound della storia delle MMA) sul finire del secondo round, cogliendolo di sorpresa con una ginocchiata al volto per poi finirlo con una rapida sequenza in ground and pound. Pochi istanti dopo, Cejudo ha annunciato al microfono di Joe Rogan che quello contro Cruz sarebbe stato il suo ultimo match.

Sono felice della mia carriera, penso di aver fatto abbastanza in questo sport. Voglio smettere e rilassarmi. Ho 33 anni ed una donna che mi aspetta a casa, è ora di mettere su famiglia. Ho sacrificato tutta la mia vita dagli undici anni in poi per arrivare dove sono oggi. Non lascerò che nessuno mi tolga tutto questo quindi voglio ritirarmi stasera. Triple C è out, non dovrete più sentire le mie stronzate.

Il match

L’annuncio è arrivato dopo una vittoria dal sapore di lectio magistralis contro Dominick Cruz, al rientro nell’ottagono dopo una pausa di tre anni per l’ennesimo infortunio. Cejudo è apparso in forma smagliante, cominciando fin da subito ad attaccare con pesanti low kicks le gambe dell’ex campione WEC ed UFC. La strategia si è rivelata estremamente efficace nel limitare e rallentare il gioco di gambe ipercinetico per cui Cruz è famoso.

Nonostante questo ottimo inizio del campione all’inizio del secondo round Cruz ha cominciato a ritrovare i tempi giusti per le sue combinazioni dando vita a scambi molto più equilibrati. Tuttavia Cejudo non si è scomposto ed ha continuato a lavorare sulle gambe dell’avversario aspettando il momento giusto per mettere il colpo risolutore.

Il finale fulminante

Il momento è arrivato sul finire del secondo round quando Cruz ha abbassato la testa per fintare un takedown. Cejudo ha approfittato per piegare le gambe all’ex campione con una ginocchiata d’incontro potente e precisa, seguendolo poi a terra con una rapida sequenza in ground and pound. Cruz non è riuscito a rispondere al fuoco e l’arbitro non ha esitato a dichiarare finito il match nonostante mancassero pochi secondi alla fine del round.

Titoli di coda

Cruz è saltato in piedi per protestare (con pacatezza estrema, come suo solito) contro la decisione arbitrale e dimostrare di poter continuare il match, ma con la solita classe ha riconosciuto all’avversario il merito di un’ottima performance.

Ovviamente non sono contento dello stop arbitrale, ero decisamente ancora consapevole di ciò che stava succedendo. Se riesco ad alzarmi, sono nel match. Detto questo non ho scuse, non avrei dovuto prendere quella ginocchiata.

La sconfitta ha ovviamente deluso le aspettative dell’ex campione, che però non ha voluto fare considerazioni sul futuro della sua carriera.

Chiudere la propria carriera con questo match vorrebbe invece dire per “Triple C” ritirarsi da campione dei pesi gallo, dopo aver detenuto i titoli di due categorie UFC ed aver vinto un oro olimpico nel 2008.

 

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

UFC

Novità emergono dalla vicenda Jon Jones. Il campione UFC è stato arrestato giovedì con varie accuse, tra cui guida in stato d’ebrezza e uso...

Altre Promotion

Mike Tyson torna sul ring, ma per una causa nobilissima. A 54 nni compiuti, “Iron Mike” rimetterà i guantoni per una esibizione da 3-4...

Storie di MMA

UFC – Ci sono scene che sembrano confinate a restare nei film. Eppure nella vita di tutti i giorni accadono episodi che spesso rasentano...

UFC

Marvin Vettori e Karl Roberson si incrociano nella hall dell’albergo di Jacksonville, sede d’alloggio dei fighter impegnati nella Fight Night di mercoledì 13 maggio,...

UFC

UFC – Intervenuto ai microfoni di MMA Junkie, Karl Roberson ha sostanzialmente chiarito quali fossero i problemi che lo hanno costretto a saltare il...

UFC

UFC – Volete vedere un video ufficiale del match tra Marvin Vettori e Karl Roberson? Perfetto: DAZN è venuto in vostro aiuto. Sul loro...