Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

Storie di MMA

UFC, Rockhold attaccato in strada da una folle: “Sembrava una zombie. L’ho messa KO”

UFC – Ci sono scene che sembrano confinate a restare nei film. Eppure nella vita di tutti i giorni accadono episodi che spesso rasentano i confini dell’immaginazione.

E’ quanto successo per esempio all’ex campione dei pesi medi UFC Luke Rockhold, attaccato senza motivo da una donna mentre camminava in strada.

Un episodio horror che lo stesso Rockhold ha descritto in maniera molto dettagliata durante un’intervista a Submission Radio.

“Ero a spasso con il mio cane. Mi trovavo su Santa Monica Boulevard quando ho visto questa tizia. Avrà avuto 30 anni. Era sulla panchina della fermata dell’autobus e sembrava messa male. Doveva essere una senzatetto o qualcosa del genere. Aveva anche un sacco di schifezze sulla faccia, tipo del sangue e altre cose. A un certo punto mi ha lanciato uno sguardo veloce, poi ha guardato in basso. In quel momento non ci ho dato peso e sono rimasto sul mio lato del marciapiede continuando a camminare tranquillamente”.

Da quel preciso istante però le cose sono improvvisamente precipitate.

Ad un certo punto questa tizia è saltata fuori dal nulla e mi è corsa dietro come uno zombie. Una cosa selvaggia! Ero lì che camminavo pensando agli affari miei con il mio cane quando questa pazza comincia a correre digrignando i denti e facendo uno strano verso con la gola. Sembrava che volesse spaventarmi o che volesse farmi del male. Esattamente non so cosa volesse, ma non sembrava nulla di buono. Così quando è arrivata vicino le ho sferrato un calcio frontale che l’ha spedita a terra. Volevo filmare il tutto come prova, ma non avevo il cellulare con me. Comunque una volta atterrata al suolo la ragazza ha cominciato a tremare e ad avere spasmi tipo un vampiro al sole. Era una cosa stranissima, ma ho cercato solo di proteggermi”.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Storie di MMA

UFC – Il cliché che i fighters siano personaggi pericolosi sempre pronti a fare rissa è uno scotto da pagare per chi ama le...

Altre Promotion

Pride – Oggi si torna nell’ormai 2003, esattamente in un incontro che è entrato nella storia delle Mixed Martial Arts mondiali. Si parla del...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

Altre Promotion

WBC – Bridger Walker, bambino di 6 anni originario di Cheyenne, Wyoming (USA), è diventato l’eroe della sua comunità dopo aver difeso la sorellina...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: