Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC, Till crea un sito e un profilo Instagram per prendere in giro Mike Perry

UFC – La saga del trash talking fra Darren Till e Mike Perry continua ad impazzare e ad assumere tratti profondamente surreali.

Tutto è iniziato con una potenziale sfida fra i due nella categoria dei welter. Una contesa alimentata dalle classiche frecciatine di rito nelle fasi di corteggiamento pre match. Proprio quando la lotta sembrava in fase di lancio però le strade fra i due si sono separate. Perry infatti ha subito qualche sconfitta di troppo e Till è salito nella categoria dei medi.

Ascia di guerra seppellita? Sembrava essere così se non fosse che negli ultimi due mesi gli animi si siano improvvisamente riaccesi quando Till ha cominciato a prendere di mira la fidanzata di Perry con alcuni commenti sui social. Un attacco trasversale che ha provocato la dura reazione di “Platinum” il quale si è scagliato contro il rivale con parole durissime ed epiteti a sfondo omofobo. Poi lo ha bloccato sui social media e il tutto sembrava essere il preludio per la fine dei giochi. Peccato però che Till è riuscito a trovare un nuovo modo per farsi notare creando un account Instagram interamente dedicato alla derisione di Perry. Il profilo ‘dedicato’ al peso welter UFC ha già più di 11k followers e continua giorno dopo giorno a spopolare grazie a contenuti come questi…

View this post on Instagram

Mike Perry when he sees me behind him #RawDog

A post shared by Mike Perry (@ddarrenttill3) on

L’opera di demolizione mentale di Till però non si è fermata solo a Instagram. Il britannico ha compiuto un ulteriore passo avanti nel campo del “trolling” creando addirittura un sito chiamato “Mike Perry is a bum” (ndr. Mike Perry è un barbone) dove sono presenti in bella vista in homepage delle foto in cui si vede Perry subire dei colpi e dove, inspiegabilmente, nella voce “Partners” compare il volto di Till mixato ad arte con quelli di Dana White, Jeremy Stephens, Angela Hill e Joel Romero.

https://mikeperryisabum.com/

Cosa altro aggiungere? La resa dei conti nella gabbia sembra inevitabile. Di sicuro al momento se ci fosse un bonus per la migliore performance trash questo andrebbe assegnato di diritto a Darren Till.

3 Comments

3 Comments

  1. Pingback: UFC, follia Perry: "Ho preparato il match guardando episodi di Naruto"

  2. Pingback: UFC, Whittaker: "Till, basta scherzare. In gabbia non ho amici"

  3. Pingback: Renzo Gracie cita l'SS Himmler e viene bersagliato sui social

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

I tre capi di imputazione contestati a Luis Pena negli scorsi mesi sono stati declassati dopo che la presunta vittima – la sua ex...

UFC

Non c’è ancora l’ufficialità, ma le conferme che arrivano da diverse fonti si fanno sempre più forti: Marvin Vettori sfiderà Paulo Costa il prossimo...

UFC

La divisione dei pesi leggeri UFC si scalda sempre di più e all’orizzonte cominciano a delinearsi match davvero interessanti. Uno di questi sarà sicuramente...

Altre Promotion

Dopo essersi fratturato gravemente una gamba nella sua sfida contro Dustin Poirier a UFC 264, Conor McGregor non tornerà presto nell’ottagono, ma ha trovato comunque...

UFC

Che Sean Strickland fosse un fighter sopra le righe lo si sapeva da tempo, ma l’ambiguità delle parole rilasciate dopo la sua ultima vittoria...

Speciali

Dopo lo spettacolo di UFC Vegas 32, anche l’ultima card non ha tradito le attese contribuendo ad intrattenere i fan delle mixed martial arts...

UFC

In attesa di UFC 265 in programma la prossima settimana, se ne è andata in archivio un’altra Fight Night molto interessante dove non sono...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico e non è assolutamente un...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: