Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

Conor McGregor: “Khabib è il migliore, ma so come batterlo. Il 2021 sarà il mio anno!”

conor mcgregor

UFC – Il vento del cambiamento soffia forte dopo il ritiro di Khabib e Conor McGregor sente già un brivido solleticargli la vita, là dove la cintura dei leggeri lo stringeva forte.

Se ne sono dette tante e d’altronde tutti hanno ragione su quale sarà il destino della categoria nell’era post Khabib, ciò nonostante l’unica cosa certa è che la divisione godrà di più dinamicità e in più le carte si mescoleranno velocemente.

Non è un caso quindi che The Notorious si presti a un interessante quanto conciso Q&A da parte dei giornalisti di ESPN MMA, parlando di diversi fighter e toccando più argomenti. Il botta e risposta appare sui social e cliccando sulle frecce a destra e sinistra del post sottostante, si possono scorrere le domande.

D: Conor, onestamente cosa pensi di Khabib come fighter?

R: È un grappler fenomenale, il migliore in questo sport. Tuttavia io ho la soluzione per lui e loro lo sanno.

D: Una parola su Nate Diaz.

R: Un lottatore eccellente. La trilogia sarà di proporzioni epiche quando la si farà. Nathan e il suo stile di combattimento, non sono mai lontani dai miei pensieri durante i miei allenamenti. Quando accadrà, io sarò pronto.

D: Secondo te, qual è il fighter più sottovalutato nel roster UFC?

R: Tony Ferguson. Si viene ormai sottovaluti continuamente in questo business smemorato.

D: Quanto durerà Dustin [Poirier]?

R: Non mi concentrerò solo sul tempo per batterlo, come già ho fatto, ma anche sul colpo che lo ha messo a dormire. Poirier è un grande lottatore, ma io sono McGregor.

D: Cosa farai nella divisione dei welter? Ti vedremo mai tornare?

R: Sicuramente! Tuttavia nel 2021 mi impegnerò in quella dei leggeri. Qui, ci possono essere dei grandi matchup e anche degli affari da completare. Mostrerò al mondo ancora una volta chi sono e ciò che sto per fare. Credeteci! La categoria welter rimane comunque nei miei pensieri, mi conoscete, so raddoppiare.

Domande veloci e risposte stringate, dalle quali si evince un fatto: non è vero che McGregor si è ritirato, o perlomeno se lo ha fatto adesso è di nuovo sul pezzo. Che piaccia o meno, The Notorious è tornato, vuole combattere e da bravo king già mette gli occhi sugli avversari da abbattere.

Che dite, glielo permetteranno?

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere

UFC

I tre capi di imputazione contestati a Luis Pena negli scorsi mesi sono stati declassati dopo che la presunta vittima – la sua ex...

UFC

Non c’è ancora l’ufficialità, ma le conferme che arrivano da diverse fonti si fanno sempre più forti: Marvin Vettori sfiderà Paulo Costa il prossimo...

UFC

La divisione dei pesi leggeri UFC si scalda sempre di più e all’orizzonte cominciano a delinearsi match davvero interessanti. Uno di questi sarà sicuramente...

Altre Promotion

Dopo essersi fratturato gravemente una gamba nella sua sfida contro Dustin Poirier a UFC 264, Conor McGregor non tornerà presto nell’ottagono, ma ha trovato comunque...

UFC

Che Sean Strickland fosse un fighter sopra le righe lo si sapeva da tempo, ma l’ambiguità delle parole rilasciate dopo la sua ultima vittoria...

Speciali

Dopo lo spettacolo di UFC Vegas 32, anche l’ultima card non ha tradito le attese contribuendo ad intrattenere i fan delle mixed martial arts...

UFC

In attesa di UFC 265 in programma la prossima settimana, se ne è andata in archivio un’altra Fight Night molto interessante dove non sono...

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico e non è assolutamente un...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: