Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane
vettori hermansson inside the injury
vettori hermansson inside the injury

Focus

UFC, Inside the Injury: i danni di Hermansson dopo il match con Vettori

UFC – UFC on ESPN 19 è appena terminata nel migliore dei modi per la carriera di Marvin Vettori. The Italian Dream ha vinto il match per decisione unanime dopo cinque round intensi e brutali. Ma chi è uscito con più danni tra lui e Hermansson?

Lo stesso Marvin ha accusato numerosi colpi al volto, alcune profonde abrasioni alle guance e al collo [probabilmente causate dai guantini o dalle unghie(?) di Hermansson] e un profondo taglio al lobo dell’orecchio destro per il quale ha ricevuto qualche punto di sutura.

Tra i due però chi ha chiuso il match con più danni è sicuramente The Joker. Poche ore dopo l’incontro, infatti, sul profilo Instagram dell’atleta svedese viene pubblicata una foto direttamente dall’ospedale con il seguente messaggio:

“Mi sono rotto l’alluce e l’orbita ma non si è incrinato lo spirito. L’obiettivo è sempre lo stesso. Grazie a tutti per il supporto.“

Analizziamo insieme questa dichiarazione con il match sotto gli occhi, cercando di capire cosa è successo.

Probabilmente si tratta di una frattura composta della prima o seconda falange dell’alluce che si è verificata durante il terzo round, dato che è dalla fine di questo che vediamo The Joker guardarsi per un secondo i piedi e avvicinarsi all’angolo zoppicante. Questo fa pensare che non sia coinvolta l’articolazione metatarso-falangea considerando che è riuscito a continuare il match anche per i championship rounds. Se così fosse il tempo medio di guarigione completa per questo tipo di fratture è di 3-5 settimane, senza grosse conseguenze.

Per l’orbita, invece, la faccenda si fa un po’ più complessa. Poiché si tratta di una regione di incontro di molti segmenti ossei diversi e vicina a numerose strutture delicate che possono causare danni permanenti. Le più frequenti di queste fratture, chiamate “Blow-out”, riguardano la parete inferiore dell’orbita che ha la lamina ossea più sottile (circa 0,5 mm). Il fatto che il pavimento sia la zona più facile da fratturare è un mezzo difensivo del nostro scheletro per convogliare lì tutta l’energia cinetica del colpo ed evitare che si arrechino danni posteriormente (e quindi alle lamine ossee che comunicano con l’encefalo) o al bulbo oculare stesso. Ma sarà andata così?

Il buon Jack Hermansson è stato centrato da un gran numero di colpi e sebbene il diretto sinistro “visibilmente” più potente sia arrivato nel primo round, facendogli perfino cedere le ginocchia, non credo che sia stato quello a causare l’infortunio. Infatti, Joker ha continuato il match senza grossi problemi incassando molti colpi anche nei round successivi.

Piuttosto è decisamente probabile che il danno osseo si sia verificato durante uno dei violenti scambi al quinto round. In questo arco di tempo si è gonfiata vistosamente la zona fronto-zigomatica sinistra (che potete vedere dalla foto di Instagram) e dà un indizio sulla natura del danno, ma non solo.

L’area in questione ha uno spessore osseo molto alto (dai 5 ai 6 mm), ed è molto, molto più difficile che si possa fratturare. Se così fosse, questo dovrebbe comunicare a coloro che mettono tutt’ora in dubbio il KO power di Vettori un messaggio ben preciso: i suoi colpi sono stati precisi e devastanti fino alla fine.

L’esame di elezione per la diagnosi è una Tc del distretto maxillo-facciale in cui è possibile vedere con precisione la rima di frattura ossea e capire l’entità del danno. Per quanto riguarda la prognosi, se la frattura è composta, non necessita di trattamento chirurgico e sono convinto che Jack Hermansson tornerà come nuovo nel giro di poche settimane. Ovviamente stando molto attento alle sessioni di sparring anche dopo questo periodo. Se invece la frattura risulterà scomposta, bisognerà eseguire un intervento chirurgico di riduzione della frattura, molte volte completato con stabilizzazione attraverso placche e viti in titanio, e una prognosi un po’ più lunga.

 

A cura di Ernesto Piane

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Odds Squad: pronostici e consigli per UFC 256 Figueiredo vs Moreno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Quando bisogna chiamare in causa qualcuno per fare un paragone in termini di brutalità il primo nome in cima alla lista...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Lethwei – Il Lethwei è una delle discipline più brutali e violente del mondo. L’arsenale a disposizione dei combattenti è illimitato e al tempo...

Video

Mike Tyson è in forma, lo ha dimostrato alle figure con il maestro della KingsMMA Rafael Cordeiro. View this post on Instagram Alpha! @miketyson...

UFC

Conor McGregor – Eravamo rimasti con il fighter irlandese bloccato in circostanze particolari in Corsica e invece adesso lo ritroviamo in una palestra a...

UFC

UFC – Ci sono eventi destinati a rimanere nella storia. Il match fra Khabib Nurmagomedov e Justin Gaethje andato in scena il 24 ottobre...

UFC

UFC – La notizia del ritorno del reality The Ultimate Fighter ci ha portato alla mente una carrellata lunghissima di flashback delle stagioni passate....

UFC

UFC – Chute Boxe: un songo per alcuni, un incubo per altri. Tra gli “altri”, però, ci sono spesso e volentieri proprio gli stessi...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: