Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC, Sean O’Malley: “Vera? Sono più forte, dovrà darsi da fare se vuole un rematch”

UFC – Immaginate di non sapere il risultato del match tra Sean O’Malley e Marlon Vera e di ascoltare le parole di Suga nei giorni e nei mesi successivi al match: vi convincereste in fretta di una prova scintillante del giovane americano.

A più riprese, O’Malley ha definito Vera “un fighter di livello inferiore”, che diventerà “uno dei tanti” mentre lui è destinato alla gloria eterna. Tuttavia, ci ricordiamo bene cosa è successo a UFC 252. Sean accusò un brutto infortunio al piede che lo limitò fino al ground and pound vincente dell’avversario.

Un infortunio che ha costretto il giovane ad un lungo stop. Durante la riabilitazione, Suga non ha smesso di lavorare sul suo personaggio, tra streaming su Twitch e sparate che gli hanno permesso di restare al centro dell’attenzione. Viste le circostanze nelle quali si è concluso il primo incontro, in molti hanno pronosticato un possibile rematch tra i due, ma entrambi hanno espresso in modo inequivocabile il loro disprezzo per l’idea. Qui trovate le dichiarazioni di Vera, che ha definito l’ex avversario “un McGregor made in China”.

Anche Suga sembra avere le idee chiare. Sul suo attivissimo canale Youtube ha spiegato che combatterà con Vera

“Solo se lui riuscirà a costruirsi una striscia vincente. Dovrà avere senso per me. Credo di essere ad un livello del tutto diverso, ora sarebbe come combattere contro qualcuno che mi sta dietro.

Dice che non ci sono abbastanza soldi nel mondo per convincerlo a combattere ancora con me, ma perderà un altro match e dirà “Voglio Sean”… diventerà Chito “Prelim” Vera.”

Direste mai che a parlare così è lo sconfitto? Mente Chito si è ritrovato in un co main event contro José Aldo, O’Malley continua a mostrare nuove sfaccettature della sua incrollabile fiducia in sé stesso. Non tutti però sembrano apprezzare, per esempio Darren Till.

L’equilibrio tra fiducia in sé stessi e umiltà non è sempre facile da trovare. Pensate che Suga sia sulla strada giusta o secondo voi si sta circondando di yes men che limitano il suo potenziale?

 

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici sui nostri social

news dai social DeLLE PROMOTION

prossimi eventi: DATA, ORARIO E DOVE VEDERLI

Marzo 2021
Aprile 2021
Nessun evento trovato!

Ti potrebbe piacere

UFC

Continua la sfida a distanza fra Marvin Vettori e Israel Adesanya. The Italian Dream dopo l’ascesa nei ranking dei pesi medi avviata nell’ultimo periodo...

UFC

Sala sempre di più l’hype in vista di UFC 259. Si sono da poco concluse le operazioni di peso e non sono mancate le...

Storie di MMA

Forti, vincenti e con uno spirito guerriero difficile da scalfire. Gli atleti ai vertici delle promotion degli sport da combattimento appaiono al pubblico come...

UFC

Nell’ultimo periodo di pandemia UFC è riuscita, tramite attenti controlli, a farci assistere a eventi memorabili. Nonostante questo abbiamo dovuto accettare di vedere competizioni...

Storie di MMA

Aljamain Sterling si appresta ad affrontare Petr Yan per la cintura dei pesi gallo UFC. Per molti sarebbe la sfida più importante della vita,...

UFC

Ci sono fighter che oltre ad essere vincenti sono in grado anche di dare spettacolo. In epoca moderna il primo nome in cima alla...

UFC

Fernand Lopez è diventato negli ultimi anni uno dei coach più apprezzati in UFC per aver portato alla ribalta due dei pesi massimi più...

UFC

La notizia del ritiro dalle MMA di Khamzat Chimaev a causa di alcuni problemi di salute non ancora ben definiti ha lasciato sotto shock...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: