Connect with us

Hi, what are you looking for?

- News, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

Storie di MMA

UFC, Nogueira vs Shogun 3: la danza d’addio di “Minotouro” dopo 19 anni

UFC – Ci sono personaggi destinati ad entrare nella leggenda dello sport. Un riconoscimento dovuto visto quello che hanno saputo costruire in carriere decennali. Antonio Rogerio Nogueira, detto “Minotouro”, è uno di questi.

Il 44enne brasiliano ha annunciato che appenderà i guantini al chiodo il prossimo 25 luglio nella splendida cornice di Fight Island, e per farlo ha scelto come ultima danza un match che rappresenta la chiusura della trilogia con un altro atleta mitologico: Mauricio “Shogun” Rua.

Penso che sia arrivato il momento – ha dichiarato Nogueira a MMA FightingHo un sacco di progetti, la testa non si ferma. Farò le mie cose e sono sicuro che mi adatterò a non combattere più. Sarà difficile [ride], forse dovrò fare più yoga e meditazione per concentrarmi su altre cose invece di pensare ai combattimenti. Mi aiuterà il fatto che farò l’allenatore. Ho la mia squadra, mi allenerò comunque, quindi va bene. Forse scovare qualche nuovo campione placherà il mio perenne desiderio di vittoria.

Prima del ritiro però Nogueira avrà di fronte un atleta fra i più vincenti nella storia delle MMA. Un fighter capace di conquistare il titolo sia nel PRIDE, sia in UFC e che, soprattutto, lo ha già battuto due volte. Riuscire a ribaltare i pronostici e regalarsi una vittoria sarebbe sicuramente un’uscita di scena con i fiocchi.

Shogun e io abbiamo sempre combattuto alla grande – continua Nogueira – Nel 2015, in UFC, la nostra sfida è stata premiata come Fight of the Night. Il match del 2005 nel PRIDE invece viene ricordato come uno dei migliori di sempre. Sarà difficile, ma sto bene e mi sto allenando nel migliore dei modi. Combatterò con un grande campione, che rispetto. Un avversario che mi ha costretto ad allenarmi ancora di più. Sono eccitato e so che sarà una grande lotta.

Fratello gemello di un’altra icona delle MMA come Antonio Rodrigo Nogueira, Minotouro ha scritto pagine importantissime. Al suo epico match con Kazushi Sakuraba erano presenti 40.000 spettatori al Tokyo Dome. Ha conquistato una medaglia ai Giochi Panamericani del 2007 nel pugilato, ed ha affrontato autentiche superstar sia al Grand Prix dei pesi medi del PRIDE nel 2005, sia nella sua lunga carriera in UFC iniziata nel 2009.

Fra le sue vittime ci sono artisti marziali del calibro di Alistair Overeem (battuto due volte), Dan Henderson, Tito Ortiz, Rashad Evans e Sakuraba. Un atleta incredibile al quale possiamo solo dire grazie per quello che ci ha saputo regalare e che abbiamo il compito di seguire con la meritata devozione nel giorno del suo match di addio.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

Altre Promotion

Mike Tyson – L’impossibile, a volte, può diventare possibile. Un mantra che negli sport da combattimento è sempre più attuale grazie ai sogni che...

UFC

Novità emergono dalla vicenda Jon Jones. Il campione UFC è stato arrestato giovedì con varie accuse, tra cui guida in stato d’ebrezza e uso...

UFC

UFC – La parola Karma deriva dal sanscrito e sta ad indicare “il frutto delle azioni compiute da ogni vivente che influisce sulle gioie...

Altre Promotion

Mike Tyson torna sul ring, ma per una causa nobilissima. A 54 nni compiuti, “Iron Mike” rimetterà i guantoni per una esibizione da 3-4...

Storie di MMA

UFC – Ci sono scene che sembrano confinate a restare nei film. Eppure nella vita di tutti i giorni accadono episodi che spesso rasentano...

UFC

Marvin Vettori e Karl Roberson si incrociano nella hall dell’albergo di Jacksonville, sede d’alloggio dei fighter impegnati nella Fight Night di mercoledì 13 maggio,...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: