Connect with us

Hi, what are you looking for?

- news, esclusive, approfondimenti e interviste su UFC, Bellator e tutte le MMA internazionali ed italiane

UFC

UFC: licenziato Max Rohskopf, il fighter che non voleva combattere e aveva ‘mollato’

UFC – Niente seconda chance per Max Roshkopf.

Il giovane peso leggero è stato licenziato dalla UFC un mese e mezzo dopo la sua sconfitta a UFC on ESPN 11: Blaydes vs Volkov. MMA Fighting ha riportato la notizia. Il venticinquenne è arrivato in UFC con ottime premesse (5-0) ma il suo debutto contro Austin Hubbard non avrebbe potuto andare peggio. Dopo un primo round competitivo, Rohskopf ha subito un netto 10-8 nel secondo mostrando una condizione fisica precaria. Il taglio del peso con 5 giorni di preavviso di certo non ha aiutato. Ma i veri guai sono iniziati solo a questo punto: Rohskopf, esausto, ha ingaggiato un botta e risposta con il suo coach Robert Drysdale. Rohskopf ha ripetuto più volte a Drysdale di non voler continuare nonostante le insistenze del coach. Alla fine, è stato Rohskopf stesso a dover comunicare all’arbitro Mark Smith di non voler rispondere alla campana per il terzo round.

Nelle ore immediatamente successive al match e nei giorni seguenti, si è scatenato un ampio dibattito sui diversi aspetti di questa vicenda, che potete trovare qui in un resoconto dettagliato. Personaggi del mondo delle MMA dall’indiscutibile credibilità hanno espresso le opinioni più disparate.

Dana White ha innanzitutto fatto capire che chi entra in gabbia va rispettato, sempre e comunque. Tuttavia, ricordiamo la sua risposta ad un giornalista che gli chiese se avremmo rivisto Rohskopf in UFC: “What do you think?”, con un sorriso.

Il diretto interessato ha parlato pochi giorni dopo il fattaccio per raccontare la situazione dal suo punto di vista. Un’intervista toccante, in cui Rohskopf ha raccontato le difficoltà psicologiche che lo hanno sempre accompagnato nel corso della carriera. I sentimenti negativi provati nell’ottagono sono gli stessi che gli hanno impedito di realizzare appieno il suo potenziale nel wrestling. Anche frequentando un college di tutto rispetto come North Carolina State, Rohskopf non ha mai sentito di meritarsi i suoi successi. Forse Dana White e Sean Shelby erano orientati a concedere un’altra chance al ragazzo, ma dopo parole come queste il futuro di Rohskopf appare davvero nebuloso. Moltissimi fighter sono usciti dalla UFC per poi rientrarvi. Tuttavia, vista la dinamica di questo licenziamento, Rohskopf dovrà far vedere qualcosa di veramente speciale, ammesso che voglia dedicarsi a questo mestiere.

Buona fortuna, Max. Ne avrai bisogno.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Ti potrebbe piacere

Storie di MMA

UFC – José Aldo è uno dei più grandi combattenti di tutti i tempi e quando deciderà di appendere i guantini al chiodo entrerà...

UFC

Mike Perry – UFC ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla rissa in cui è stato coinvolto il peso welter Mike Perry. I...

Altre Promotion

Wanderlei Silva, chiamato anche “The Axe Murderer” (l’assassino con l’ascia), può essere considerato uno dei migliori pesi medi della storia delle MMA internazionali. Il...

Altre Promotion

Mike Tyson – Quando bisogna chiamare in causa qualcuno per fare un paragone in termini di brutalità il primo nome in cima alla lista...

Altre Promotion

Mike Tyson – Da qualche giorno gira sul web un video di Mike Tyson alle prese coi colpitori insieme all’Head Coach della Kings MMA...

Altre Promotion

Lethwei – Il Lethwei è una delle discipline più brutali e violente del mondo. L’arsenale a disposizione dei combattenti è illimitato e al tempo...

Video

Mike Tyson è in forma, lo ha dimostrato alle figure con il maestro della KingsMMA Rafael Cordeiro. View this post on Instagram Alpha! @miketyson...

Altre Promotion

Mike Tyson è tornato per davvero. Dopo tante chiacchiere, filmati in cui mostrava la sua forma eccezionale , una parentesi da coach e speculazioni...

UFC

Adesanya – L’aura di imbattibile che aleggia sulla figura di alcuni guerrieri è un qualcosa che si fonda sulle tante battaglie combattute. Alcune di...

Altre Promotion

Brock Lesnar raccontato da Simone Altrocchi  2 Giugno, 2007. Los Angeles. Dynamite!! USA. La medaglia d’argento nel Judo di Atlanta 1996 Kim Min-soo viene...

Storie di MMA

UFC – Continuano gli aneddoti su Georges St-Pierre. L’ex fighter canadese ha rivelato giorni fa come, paradossalmente, non si sia mai divertito combattendo.  Del...

UFC

One – Vitor Belfort pensa che sia tempo di cambiare. Il quarantatreenne, leggenda delle MMA, sta per avviarsi alla tappa finale della sua storica...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: