Connect with us

Hi, what are you looking for?

UFC

UFC, chi è Joaquin Buckley: l’autore del KO dell’anno che nessuno vuole in palestra

UFC, chi è Joaquin Buckley, il fighter che nessuno vuole in palestra

Joaquin Buckley, prossimo avversario di Alessio Di Chirico, come i più sapranno ha firmato uno dei potenziali KO dell’anno ad UFC fight night 179. L’improvvisa notorietà ha portato però a galla anche una fama non esattamente lusinghiera per il 26enne di Saint Louis. In un’intervista post fight ad UFC Fight Island 6, James Krause, veterano dei welter e apprezzato coach di Glory MMA, ha liquidato Buckley come “un pezzo di merda”. Un’espressione piuttosto sopra le righe per il solitamente pacato Krause, che aveva evidentemente il dente avvelenato.

Chiamato nuovamente in causa sulla diatriba con Buckley da MMA Fighting, Krause si è tolto il sassolino dalla scarpa spiegando il perché della sua scarsa stima per ‘The new Mansa’. Spoiler: non si tratta del solito battibecco via social, ma di un atteggiamento discutibile da parte di Buckley documentato da diverse palestre e dallo stesso Krause.

“Facciamo sparring ma andiamo piano”

(Buckley) mi ha contattato 5 o 6 settimane fa per chiedermi di venire ad allenarsi da noi, e gli ho detto semplicemente di no. Ora, so che un sacco di gente l’ha conosciuto grazie al video virale del suo KO, ma lui è delle mie parti, viene da St. Louis. Beh, è stato cacciato da tutte le palestre di St. Louis, non ho mai sentito nessuno avere buona parola per lui.

Krause ha quindi approfondito il perché Buckley sia una presenza poco gradita nei team con cui si allena.

Mi ha scritto dicendo che non vuole neanche allenarsi da noi, vuole solo venire a fare sparring. Beh, non mi interessa. Qui non funziona così. Non facciamo neanche sparring pesante. Quello che stai cercando non è qui. Quindi direi che non saresti nel tuo elemento.

Prendersela con quelli più piccoli

A quanto pare Buckley si sarebbe poi lamentato della diffusione di messaggi privati da parte di Krause appellandosi ad una specie di “bro code”, e da lì in poi sarebbe nata la polemica tra i due. Buckley avrebbe inoltre chiamato alla sfida nell’ottagono sia Krause che un suo allievo (Trey Ogden, un lightweight!) ed anche questa mossa ha infastidito non poco il coach di Glory MMA.

Ha cominciato a fare lo sbruffone e a dire che ci farebbe a pezzi, me e i miei…stronzate così. Dude, sono in UFC da prima che tu iniziassi a combattere. Se pensi che abbia paura di te ti sbagli di grosso. Nessuno qui ha paura, te lo dico chiaramente.

Krause sarebbe più che disposto ad accettare un match contro ‘The New Mansa’ ma trova che chiamare in causa fighter di categorie di peso inferiori sia davvero una mossa da poveracci.

OK, ora vuole combattere con me. Va bene, in che categoria? 170, 185 libbre? Oh, già so che direbbe “hai già combattuto a 185”. Si, l’ho fatto…una volta in tutta la mia carriera e con un preavviso di due giorni. Non importa, combatterei con lui a 185 libbre lo stesso, ma non posso rispettare chi si comporta così. Per come la vedo io è una cosa da sfigati.

4 Comments

4 Comments

  1. Pingback: UFC, Di Chirico: "Buckley ottimo fighter, sono in UFC per sfidare i migliori"

  2. Pingback: UFC, scintille tra Joaquin Buckley e Alessio Di Chirico ai face-off (VIDEO)

  3. Pingback: UFC, la storia di Alessio Di Chirico: dalla borgata al match del futuro

  4. Pingback: Odds Squad: pronostici e consigli per UFC Holloway vs Kattar

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici sui nostri social

news dai social DeLLE PROMOTION

prossimi eventi: DATA, ORARIO E DOVE VEDERLI

Marzo 2021
Aprile 2021
Nessun evento trovato!

Ti potrebbe piacere

Speciali

DISCLAIMER: E’ vietato, nonché impossibile, scommettere su eventi di MMA in Italia. Il seguente articolo ha carattere ovviamente goliardico, e non è assolutamente un...

UFC

Sala sempre di più l’hype in vista di UFC 259. Si sono da poco concluse le operazioni di peso e non sono mancate le...

Storie di MMA

750 giorni. E’ questo il tempo che ha impiegato Petr Yan per diventare campione del mondo. Era il 23 giugno del 2018 infatti quando...

UFC

Nel suo ultimo incontro con Khabib Nurmagomedov, Justin “The Highlight” Gaethje (22-3, 5-3 UFC) ha subito la sua terza sconfitta in carriera. Adesso, a...

UFC

UFC – Con un post sul suo profilo Instagram Marvin Vettori ha annunciato ufficialmente la data del suo prossimo match. Il 10 aprile combatterà...

Speciali

Ho aspettato qualche giorno prima di scrivere questo articolo, poiché ero sicuro che molte riviste (e anche qualche collega) avrebbero affrontato immediatamente l’argomento. Il...

Interviste

Alessio Di Chirico è un grande atleta, ma prima di tutto una grande persona. Ho avuto il piacere di intervistarlo più volte, ai tempi...

UFC

UFC – In occasione di UFC 257, la promotion di Dana White ha riproposto l’usanza del “ceremonial weigh-in”. Una notizia fantastica per tutti noi...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: